logo partito

Rinascimento Sgarbi MIR

Candidato per:

Camera dei Deputati

Regione:

Emilia-Romagna

Collegio:

Ferrara-Modena

SCARICA PROGRAMMA download
Social
Critico d'arte

Vittorio Sgarbi

Rimettiamo le cose a posto, gli italiani lo meritano

Vittorio Sgarbi, nome completo Vittorio Umberto Antonio Maria Sgarbi (Ferrara, 8 maggio 1952), è un critico d’arte, opinionista, scrittore, docente e politico italiano. È stato più volte membro del Parlamento e di diverse amministrazioni comunali, tra le quali Milano, nonostante abbia collezionato numerose condanne civili e penali per calunnia, diffamazione e truffa ai danni dello Stato.

Dal 30 giugno 2008 al 15 febbraio 2012 è stato sindaco della cittadina trapanese di Salemi, poi commissariata per infiltrazioni mafiose.

Nel 2017 fonda il suo nuovo movimento Rinascimento, che pone al centro del proprio programma politico la bellezza, sulla quale ritiene essere necessario investire.

Alle comunali di La Spezia con la Lista Civica – un Rinascimento per La Spezia sostiene Giulio Guerri, consigliere di opposizione al sindaco del PD e sostenuto anche dai fuoriusciti del Movimento 5 Stelle; al primo turno prende il 6,25% ma la lista di Sgarbi con 372 voti (0,97%) non ottiene alcun seggio.

Per Rinascimento e Moderati in Rivoluzione (MIR) dell’imprenditore Gianpiero Samorì si candida come governatore alle Elezioni regionali in Sicilia del 2017. Del movimento è entrato a far parte anche l’ex ministro Giulio Tremonti insieme al quale Sgarbi ha scritto il libro “Rinascimento. Con la cultura (non) si mangia”. Il 29 settembre ritira la sua candidatura per appoggiare il candidato del centro-destra Nello Musumeci e in caso di vittoria Sgarbi farà l’assessore alla Cultura.

Il 29 novembre è nominato dal presidente della Regione Siciliana Musumeci assessore ai Beni culturali e all’identità siciliana.

Fonte: Wikipedia

Sei un candidato alle elezioni politiche?


Pubblica la tua pagina personale sul nostro sito.


Crea ora!